* Triangolo sferico

triangolo sfericoUn triangolo sferico è una parte di superficie sferica delimitata da tre archi (AB, BC e CD) che sono archi di cerchi massimi.

Con le lettere maiuscole (A, B e C) si indicano i vertici del triangolo e anche i corrispondenti angoli sferici interni (in questo caso si dovrebbe utilizzare il simbolo di angolo, come ad esempio Â); le lettere minuscole a, b e c indicano i tre lati. La lunghezza dei lati si può esprimere, nella sfera di raggio unitario, come ampiezza dei corrispondenti angoli al centro, cioè:

a = BÔC

b = AÔC

c = BÔA

 

I principali teoremi riguardanti il triangolo sferico sulla sfera di raggio unitario sono il teorema dei coseni (o formule di Eulero) e il teorema dei seni.

Formule di Eulero:

teorema dei coseni

Teorema dei seni:

teroema dei seni